Seleziona una pagina
Il testamento pubblico

Il testamento pubblico

Cos’è il testamento pubblico? Il testamento pubblico è l’atto con cui il testatore manifesta al notaio le sue ultime volontà, le quali vengono ridotte per iscritto – con forme solenni – dall’ufficiale rogante, alla presenza dei testimoni. I vantaggi del testamento...

La successione legittima

La successione legittima

La successione legittima, disciplinata nel Titolo II del Libro II del Codice Civile (articoli da 565 a 586), opera quando alla morte di una determinata persona non vi sia un testamento e così l’eredità si devolve per legge in favore del coniuge, dei figli e dei...

Il testamento segreto

Il testamento segreto

Il testamento segreto è la seconda delle due specie di testamento, oltre a quello pubblico, che il legislatore qualifica come testamenti per atto di notaio. Per il suo particolare formalismo è articolato in due parti, più precisamente prevede la scheda testamentaria...

Cos’è il testamento biologico?

Cos’è il testamento biologico?

Quando si parla di testamento biologico o di biotestamento si fa riferimento alla legge del 2018 che ha istituito le DAT, le disposizioni anticipate di trattamento che, secondo un'indagine della Vidas, sono conosciute solo da un italiano su cinque. Ma cosa dice la...

Si può vendere un’eredità?

Si può vendere un’eredità?

La vendita di eredità è un contratto consensuale, bilaterale e a prestazioni corrispettive, a carattere non personale. È necessario l'intervento del Notaio? È necessario l'intervento del notaio ogniqualvolta all'interno dell'eredità vi siano beni immobili. L'atto...

Eredità giacente

Eredità giacente

L’istituto dell’eredità giacente è finalizzato a evitare che il patrimonio ereditario subisca pregiudizi o dispersioni nel periodo che intercorre dall’apertura della successione all’accettazione dell’eredità, con evidente danno dei soggetti che hanno interesse alla...

Differenze tra eredità e legato

Differenze tra eredità e legato

Il concetto di eredità è contrapposto al concetto di legato[1]. Il legato è l’istituto giuridico con il quale il testatore lega a un soggetto un bene determinato, ed è per questo che nel linguaggio comune si definisce il legatario come successore a titolo particolare....

Il mandato post mortem

Il mandato post mortem

Per mandato post mortem  si intende quel negozio giuridico con cui un soggetto (mandante) conferisce ad altro soggetto (mandatario) un incarico da eseguirsi dopo la sua morte. Quanti tipi di mandato esistono? Esistono tre tipi di mandati post mortem: - il mandato post...

Il divieto dei patti successori

Il divieto dei patti successori

L’istituto dei patti successori, disciplinati dall’art. 458 c.c., pone il divieto generale di disporre della propria successione, o di disporre di diritti che a una persona possono spettare su di una successione non ancora aperta o la rinunzia degli stessi. Quanti...

La rinuncia all’eredità

La rinuncia all’eredità

La rinuncia all'eredità è possibile per legge: in caso di successione il chiamato all’eredità ha il potere di rinunciarvi sia per motivi morali sia per motivi patrimoniali. Come funziona e che effetti ha? Con la rinuncia all’eredità il chiamato dichiara di non voler...